ULTIME PUBBLICAZIONI DI LAURA FONTANA

 

Historia Magistra (n. 21-2016, Franco Angeli Editore), diretta da Angelo D’Orsi, porta il titolo del mio contributo sull’iconografia della Shoah “Immagini e immaginario della Shoah, tra tirannia del visibile e cecità dello sguardo”. http://www.historiamagistra.it/

Da tempo sto lavorando sul tema delle immagini come fonti documentarie della Shoah ma anche come icone al centro di un immaginario sul genocidio degli ebrei che spesso crea una distorsione delle immagini stesse, nonché effetti di manipolazione, travisamento oppure cecità nel vedere. In particolare sto facendo ricerca sulle fonti visive di Auschwitz.


L’Italie et la Shoah. Représentations, usages politiques et mémoire,

2^ numero della Revue d’histoire de la Shoah dedicato all’Italia, co-diretto da Georges Bensoussan e Laura Fontana.

Trovate sul sito la presentazione in italiano e in francese del numero, con il sommario dei tanti contributi raccolti che vertono sulle politiche di memoria, le rappresentazioni artistiche e le pratiche di insegnamento della Shoah in Italia. La rivista può essere acquistata online su siti come Amazon o sul sito del Mémorial (La librairie en ligne). Uscita i primi di marzo 2017.

>> Sommario / Sommaire

>> Leggi l'ntroduzione (IT)  

>> Lire l'introduction (FR)  


 

Ho scritto A che cosa serve la memoria della Shoah?

Postfazione al libro di Diego Bottero Audero, Verso lo sterminio. Storia degli ebrei di Cracovia (1939-1945).

>> Informazioni qui

 


 

ARE TRIPS TO AUSCHWITZ THE PANACEA FOR A HISTORY SICK SOCIETY? A CASE STUDY OF HOLOCAUST TEACHING: THE ITALIAN MEMORIAL TRAINS TO AUSCHWITZ

(foto da La Stampa)

(I viaggi ad Auschwitz come rimedio per una società affetta dal declino della storia? Un esempio di insegnamento della Shoah: i Treni italiani della memoria per Auschwitz.)

Saggio di Laura Fontana per "The Holocaust and the Contemporary World", volume collettivo edito dall'Università di Gdanks (Danzica, Polonia) a cura di Wojciech Owczarski

Collana "Jednak Ksiazki" (Books Now), n. 6/2016 

>>Scarica il testo e il volume qui allegato (pdf)

_______________________________________________________________________________________________________________________

L'ITALIE ET LA SHOAH. Le Fascisme et les Juifs

Numero speciale della Revue d'histoire de la Shoah a cura di Laura Fontana e Georges Bensoussan.

Nel giro di un anno il Mémorial de la Shoah pubblicherà due volumi con ricerche europee in parte inedite sulla persecuzione degli ebrei sotto l'Italia fascista ma anche su come l'Italia ha gestito la memoria della Shoah, come l'ha rielaborata attraverso la letteratura, il cinema, i rituali commemorativi, le pratiche di insegnamento. 

In uscita tra pochissimi giorni il primo numero.

>> Leggi un'introduzione 

>> leggi l'indice con tutti i contributi 

____________________________________________________________________________________________________________________________________

E’ appena uscito nelle librerie il libro

Noi non andiamo in massa, andiamo insieme.

I Treni della Memoria nell’esperienza italiana, 2000-2015, a cura di Elena Bissaca e Bruno Maida,

Editore Mimesis.

Il volume contiene numerosi contributi di storici, educatori e organizzatori di viaggi della memoria, tra cui il saggio: “I viaggi collettivi ad Auschwitz, tra idealismo, militanza politica e deriva della pedagogia della Shoah: l’esempio dei Treni della Memoria”, di Laura Fontana

Leggi tutta la presentazione del libro a cura di Bruno Maida (allegato “Libro Mimesis”)

___________________________________________________________________________________________________________________________________

Possiamo fidarci delle immagini nella nostra ricerca di verità storica?

A proposito di "A Film Unfinished" di Yael Hersonski

Con una recensione del film Pubblicati due contributi di Laura Fontana per il Bollettino Clio '92, marzo 2015, numero 3

>>Leggi testo 1

>>Leggi testo 2

>>Leggi tutto il Bollettino n. 3/2015 di Clio '92

____________________________________________________________________________________________________________________________________

Gli IMI, Internati Militari Italiani, prigionieri del Reich (1943-1945): appunti di storia e memoria su una vicenda a lungo dimenticata

Laura Fontana, introduzione storica a “La vita offesa”, le memorie di Umberto Tamburini ex internato militare. Il volume, pubblicato dall’Istituto storico della Resistenza di Rimini, verrà presentato a Rimini nell’ambito delle commemorazioni del 70^ anniversario della Linea gotica (novembre, data da definire).

Prossimamente aggiornamenti sul sito, http://www.italia-resistenza.it/rete/insmli/isric-rimini/

_____________________________________________________________________________________________________________________________

Le langage du nazisme,

 Laura Fontana, in L’architetturai regimi totalitari e la memoria del ‘900,  ATRIUM, Architecture of Totalitarian Regimes of the XX Century in Urban Management Atti del convegno “Luoghi della socialità ed educazione nella costruzione dell’uomo nuovo. Totalitarismi a confronto” organizzato a Forlì, città capofila del progetto europeo Atrium, 13 giugno 2013 www.atrium-see.eu

Informazioni sulla distribuzione del volume contattando il Comune di Forlì, Assessorato alla Cultura.

_____________________________________________________________________________________________________________________________

Verso una memoria europea della Shoah?

L’esperienza del Mémorial de la Shoah di Parigi

di Laura Fontana

 

Se la strada da percorrere per arrivare a una memoria e una formazione europea della Shoah è ancora lunga, la direzione da seguire sembra chiara: accettare il confronto con narrazioni storiche e metodologie di trasmissione diverse, alla ricerca di un equilibrio difficile che tenti di tenere insieme da un lato esigenze legittime di comparazione, attualizzazione e universalizzazione che pongano il genocidio degli ebrei in un orizzonte di senso sempre più vasto e condivisibile e dall’altro, la necessità di non perdere di vista l’oggetto storico e politico di quello che chiamiamo Auschwitz.

 >>Leggi il testo   

Pubblicato in : Dopo i testimoni. Memoria, storiografie e narrazioni della deportazione razziale a cura di Marta Baiardi e Alberto Cavaglion, Viella, 2014

_____________________________________________________________________________________________________________________

Lavorare sulle parole-chiave e le rappresentazioni della storia

Alfabeto minimo del nazismo e della deportazione

 

A cura degli studenti che hanno partecipato al viaggio studio a Dachau e Norimberga 5-8 maggio 2013.

Progetto Educazione alla Memoria: credere, odiare, resistere, vivere sotto la dittatura fascista e nazista 1922-1945 (A.S. 2012/2013).

 

Lavorare sulle parole-chiave e le rappresentazioni della storia

Durante il seminario di studio di questo anno scolastico, abbiamo riflettuto molto insieme agli studenti e alle studentesse del Progetto Educazione alla Memoria su come sia possibile tentare di descrivere il fenomeno del nazionalsocialismo, con tutte le sue tragiche implicazioni, attraverso parole-chiave ( Schlagwörter in tedesco),ovvero mediante lemmi capaci di esprimere contenuti significativi e importanti per quel determinato periodo storico. Analizzando filmati, documenti e immagini dell’epoca...

>> Continua  

______________________________________________________________________________________________________________________________________

E-Newsletter for Experts in Holocaust Documentation

 
Pubblicata sul sito di EHRI la seconda newsletter rivolta chi si occupa di ricerca e documentazione sulla Shoah.
 
 
 
 
Per ricevere costantemente le nostre newsletter con opportunità di ricerca e formazione, iscriversi sul sito EHRI
 
____________________________________________________________________________________________________________________________________

Shlomo Venezia.

Il testimone delle camere a gas di Auschwitz-Birkenau

Il ricordo personale di Laura Fontana, in un articolo pubblicato sull'ultimo numero appena uscito a Parigi della Revue d'histoire de la Shoah.

 

 

>>Leggi il testo  

____________________________________________________________________________________________________________________________________

Laura Fontana ha scritto

Sul tema dello sport sotto il nazismo:

Le sport: un droit de l’homme, in “Les Cahiers du Judaïsme”, Paris, 2007.

Le sport allemand sous le nazisme, entre adhésion et dissidence. Max Schmeling et Albert Richter : deux exemples de Resistenz ? , Armand Colin, Paris, 2012.

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Laura Fontana ha scritto

Sul tema del rapporto tra corpo e politica razzista per la visione nazista:

L’ossessione demografica della Germania nazista attraverso il programma Lebensborn, in "Interpretazioni della vita in dialogo con il nuovo pensiero”, collana Confluenze, Dante& Descartes, Napoli, 2011.

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Laura Fontana ha scritto

Sul tema della memoria della Shoah:

La verità storica e le leggi della memoria: il difficile mestiere dello storico, Rivista dell’Istituto storico della resistenza di Rimini, numero 6, Rimini, 2009.

>> Leggi l’articolo  

Folgorati lungo la via di Auschwitz? La memoria non è (purtroppo) un vaccino contro il male, articolo on-line nella rete degli Istituti storici della Resistenza, 2010.

>> Leggi l’articolo  

Memoria, testimonianza e verità storica, in “Il paradosso del testimone”, Rivista di Estetica, 2010.

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Laura Fontana ha scritto

Sul tema della pedagogia della Shoah:

Più di un mare di parole (con Giorgio Giovagnoli), Comune di Rimini, 1996, in cui ha firmato la parte sulla storia dell’antisemitismo.

I nemici sono gli altri, Firenze, Giuntina, 1999.

Adesso sono nel vento (Comune di Rimini, 2003) dedicato ai 40 anni di attività della città di Rimini in tema di educazione alla memoria.

Viaggi della memoria : pellegrinaggi laici ? Problemi, limite e derive dei luoghi come modello di insegnamento della Shoah, Rivista dell’Istituto storico della resistenza di Rimini, numero 4, Rimini, 2008.

>> Leggi l’articolo 

L’enseignement de la Shoah en Italie, in “L’enseignement de la Shoah en France”, Paris, Revue d’histoire de la Shoah, 2010.

Rethinking School Trips to Auschwitz. A Case Study of Italian Memorial Trains: Deterioration of Holocaust Pedagogy?, in “The Holocaust Ethos in the 21st Century: Dilemmas and Challenges”, Ariel University of Samaria, 2011.

Les voyages scolaires italiens à Auschwitz dans l'ère des "Trains de la mémoire": une dérive pédagogique de la Shoah ?, in “Revue Historiens et Géographes, n. 415, Paris, juillet-août 2011.